Informativa sull'utilizzo dei cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Navigando dichiari di essere consapevole.

 

 

 

Portale turistico Pianello Val Tidone 

 

 

News & Media

Presepe del Santuario di Strà, con 23 movimenti meccanici artigianali...

Presepe del Santuario di Strà con 23 movimenti meccanici artigianali...

presepe_di_stra_2011Il presepe animato, meccanico-elettronico del Santuario di Strà compie quest'anno 26 anni.


Come tutti gli anni vede numerosi interventi di miglioria e abbellimento, quest'anno in particolare è stata rinnovata la scenografia e la grotta della natività. Altri lavori tecnici come il rinnovo e la messa in sicurezza dell'impiantistica elettrica hanno visto impegnati i volontari dal mese di agosto alle prese con oltre 1 km di cavi elettrici.

Il presepe di Strà si forma su una superficie di circa 20 metri quadrati, in una sala dedicata all’interno del Santuario. E’ in stile tradizionale costruito interamente con manufatti artigianali e materiale di recupero.


La sua particolarità più interessante sono i 23 movimenti meccanici che animano i personaggi, realizzati con materiali di recupero in modo completamente artigianale.


E' così che girarrosto, imbuti, fanali di bicicletta, parti di auto, motori da tergicristallo, ingranaggi, viti e aste recuperate da biciclette, affettatrici, macchine da scrivere permettono ai personaggi quali: fabbro, falegname, pescatore, boscaiolo, le galline, ecc. di prendere vita.
L'allestimento in stile tradizionale è eseguito con estrema cura dei particolari e con giochi di luce.
Lo scenario sembra prender vita con il neonato Bambin Gesù che si solleva dalla culla, e la Madonna che si china verso di lui. San Giuseppe muovendo il capo avvicina la lanterna al Bambino.


Tutt’attorno alla Natività, Betlemme è popolata : un fabbro e il suo garzoncino lavorano ad un utensile, il falegname è intento a piallare, la lavandaia lavora piegata sul lavatoio, una donna è intenta a cucinare, un uomo arrostisce un maialino…
Poi un pescatore con il bilancino è intento a pescare, un pastorello si inginocchia verso il giaciglio di Gesù, le galline sull’aia beccano il grano, e tanti altri personaggi si animano e ricreano un’atmosfera molto speciale e curiosa.
Tante altre le particolarità del presepio di Strà come la stella Cometa, estremamente realistica, il paesaggio notturno, la cascata con il laghetto.


I visitatori sono aiutati da un’importante novità di questi ultimi anni. Un filmato con una voce guida, prima dell’ingresso al presepe, illustra i personaggi principali e gli effetti della scenografia per non far perdere neanche un particolare.
All’interno del presepe l’atmosfera, addolcita da melodie natalizie ed effetti di luce, è arricchita di tanto in tanto da una voce che, con un breve racconto, passa in rassegna tutte le particolarità del presepio di Strà.


Orari di Apertura:

  • Inaugurazione e Benedizione: Sabato 24 Dicembre – ore 23.30 – (S.Messa di Mezzanotte)
  • Aperto dal 24 Dic al 8 Gen – tutti i giorni Festivi e Prefestivi dalle 14.30 alle 18.00 – (rimane chiuso durante la S. Messa delle ore 17.00).
  • I giorni 26 Dicembre e 6 Gennaio anche dalle 10 alle 12.
  • Per gruppi o comitive è possibile contattare i responsabili scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • L'ingresso è libero ad offerta.
  • Il Presepe del Santuario della Beata Vergine Madre delle Genti si trova a Strà Valtidone, in provincia di Piacenza a circa mezz’ora da Piacenza e ad un ora da Milano.

 

Presepe di Strà con 23 movimenti meccanici che animano i personaggi...

Anche in Val Tidone ci sono diversi presepi visitabili durante il periodo natalizio.

Senza dubbio l'opera più interessante è conosciuta si trova presso il Santuario di Strà Valtidone, a due chilometri circa da Pianello.

presepio_stra_capanna_nuovaIl Santuario di Strà ospita ormai da 25 anni un presepe "speciale". Allestito con impegno e devozione dall'artigiano Saverio, coadiuvato da diversi collaboratori, ogni anno si arricchisce e rinnova.

Il presepio di Strà si forma su una superficie di circa 20 metri quadrati, in una sala dedicata all'interno del Santuario. E' in stile tradizionale e costruito interamente con manufatti artigianali e materiale di recupero. Le particolarità più interessanti sono i 23 movimenti meccanici artigianali che animano i personaggi.

Lo scenario sembra prender vita con il neonato Bambin Gesù che si solleva dalla culla, e la Madonna che si china verso di lui. San Giuseppe muovendo il capo avvicina la lanterna al Bambino.

Tutt'attorno alla Natività, Betlemme è popolata : un fabbro e il suo garzoncino  lavorano ad un utensile, il falegname e' intento a piallare, la lavandaia piegata sul lavatoio, una donna intenta a cucinare, un uomo arrostisce un maialino...

Poi un pescatore e' intento a pescare, un pastorello si inginocchia verso il giaciglio di Gesù, le galline sull'aia beccano il grano, e tanti altri personaggi  si animano e ricreano un'atmosfera molto speciale e curiosa.

Tante altre le particolarità del presepio di Strà come la stella Cometa, estremamente realistica, il paesaggio notturno, la cascata con il laghetto.

I visitatori sono aiutati da un'importante novità di questi ultimi anni. Un filmato con una voce guida, prima dell'ingresso al presepio, illustra i personaggi principali e gli effetti della scenografia per non far perdere neanche un particolare.

All'interno del presepio l'atmosfera, addolcita da melodie natalizie ed effetti di luce, è arricchita di tanto in tanto da una voce che, con un breve racconto,  passa in rassegna tutte le particolarità del presepio di Strà.

Quest'anno i volontari hanno completamente rinnovato la scenografia, sono stati compiuti inoltre lavori di manutenzione all'impiantistica elettrica e all'automazione che richiede oltre 1 km di cavi elettrici...

Un presepio da non perdere che sicuramente vi stupirà!

Il Video illustrativo del Presepe Animato di Strà

Il Presepio del Santuario della Beata Vergine Madre delle Genti si trova a Strà Valtidone, in provincia di Piacenza a circa mezz'ora da Piacenza e ad un ora da Milano. E' possibile visitarlo dal 24 Dicembre al 8 Gennaio 2011 tutti i giorni Festivi e Prefestivi dalle 14.30 alle 18.

Il giorno della Vigilia 24 Dicembre verrà benedetto durante la celebrazione della Messa di Mezzanotte alle 23.30.

Il presepio rimane chiuso durante le celebrazioni e verrà aperto a seguito della celebrazione delle 23.30 del 24 Dicembre fino al 6 Gennaio. Contattateci per informazioni dettagliate.

Per informazioni dettagliate o per visite con gruppi numerosi o comitive è possibile contattare telefonicamente i responsabili: cell. 333/3252639 - 0523/998012 (Parrocchia di Pianello Val Tidone) - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

elenco_movimenti_Presepe_Str_10_jpg

Condividi su Facebook o Twitter!

Link Utili e Risorse Turistiche in Val Tidone...

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci l'email qui sotto:

Powered by FeedBurner & pianellovaltidone.net

Seguici anche su...

Seguici su facebook Seguici su twitter friedfeed 

youtube buzz  RSS_feed

feedburner  panoramio LOGO-UNPLI